CHIUDI

Marco Aime dialoga con Giulio Giorello
In collaborazione con Bollati Boringhieri

Pubblicare libri serve innanzitutto a seminare idee: da 60 anni è la convinzione che guida le scelte di Bollati Boringhieri, editore ospite di Portici di Carta. Nel solco di questa tradizione, Marco Aime e Giulio Giorello, autori per la collana “I Sampietrini” dei volumi Cultura e Libertà, si incontrano per un confronto inedito su uno dei temi centrali del dibattito in Italia e in Europa: la possibilità per ciascuno di scegliere il luogo in cui vivere.

Oratorio San Filippo Neri, via Maria Vittoria 5