CHIUDI

X edizione

Sabato 8 e domenica 9 ottobre 2016

Portici di Carta 2016

Al centro dell’edizione del decennale la campagna Un libro per ri-costruire: i visitatori di Portici di Carta sono stati invitati a donare un libro a favore delle popolazioni colpite dal sisma del Centro Italia. Vengono raccolti oltre 1.500 libri, depositati in piazza San Carlo in un cubo trasparente e disposti lungo in un colorato sentiero di carta realizzato da grandi e piccoli sotto la guida del Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli. A fine novembre i volumi sono stati consegnati al Comune di Arquata del Tronto, dove sono andati a costituire il primo nucleo della nuova biblioteca civica.

Centotrenta i librai ed editori presenti. Portici di Carta e il Circolo dei lettori festeggiano insieme i loro primi dieci anni con un’affollata serata di musica e parole il sabato sera in piazza San Carlo. Successo per l’omaggio agli anni torinesi di Umberto Eco: amici, compagni di scuola e di università del grande intellettuale (il fisarmonicista Gianni Coscia, il magistrato Mario Garavelli, il filosofo Gianni Vattimo e il giornalista Furio Colombo) ne hanno rievocato assieme a Ernesto Ferrero la figura con episodi e aneddoti inediti, e hanno mostrato i disegni realizzati da Eco liceale al Plana di Alessandria, che ne svelano il precoce talento e anticipano in modo stupefacente le passioni e ossessioni della sua carriera futura. Coscia ha anche eseguito una canzone inedita scritta da Eco negli stessi anni. Sempre affollati gli incontri all’Oratorio San Filippo: tutto esaurito per Stefano Benni, David Nicholls, Gaetano Savatteri e i settant’anni di Neri Pozza, editore ospite.
Già esaurite molti giorni prima le otto «Passeggiate di Portici di Carta». Successo e replica immediata per quella nuova, dedicata alle «Pietre d’Inciampo»: le placche in ottone murate sul selciato davanti alle abitazioni dei deportati dai nazifascisti.
Molto frequentato a ogni ora lo Spazio Bambini di piazza San Carlo, animato in permanenza da letture, disegni e animazioni con i libri di Lapis, editore ospite.
Fra le novità 2016, le proposte culturali e spettacolari offerte dal Centro Interculturale della Città di Torino e gli eventi al Gazebo Sambuy curati dall’Associazione Il Giardino Forbito. Per la prima volta gli eventi principali di Portici sono stati trasmessi in diretta streaming grazie alla collaborazione con Top-IX. Registrazioni integrali sul canale YouTube del Salone Internazionale del Libro.